Eccellenze in Digitale: Google per il Made in Italy

Eccellenze in Digitale: Come avviare una strategia per l’export attraverso il web marketing e Google AdWords.

Con Eccellenze in Digitale, Google e Unione Camere si uniscono per stimolare il processo di digitalizzazione della piccola e media impresa italiana e l’introduzione del web marketing come strategia per la vendita dei prodotti del made in Italy.

Eccellenze in Digitale

Il Made in Italy e l’export

Si sa che la forza della piccola e media impresa italiana è l’alta qualità delle produzioni, che unitamente alla varietà delle offerte regionali, eno-gastronomiche, turistiche, artigianali e industriali, generano una offerta unica per i mercati esteri.

Le produzioni sono le classiche del made in Italy, che negli anni passati hanno conosciuto tanta fortuna attraverso i distretti industriali, un vero e proprio volano per l’export, che ha permesso negli anni passati la riduzione del gap tra le multinazionali straniere e le dimensioni aziendali piccole e medie delle aziende italiane.

Il crollo della domanda interna, la concorrenza delle nuove economie emergenti, unitamente ad altri fattori (tra cui l’alta fiscalità) ha messo in crisi il sistema basato sull’export trainato dai distretti esportativi italiani.

Purtroppo le ottime produzioni italiane, molto spesso, non sono supportate da un altrettanto valido marketing per posizionare e vendere il prodotto all’estero.

Eccellenze in Digitale: Web Marketing per l’export

Ecco che l’iniziativa Eccellenze in Digitale  può rappresentare una ottima iniziativa per supplire alla carenza di marketing e di web marketing.

Il portale Eccellenze in Digitale fornisce un mix di formazione per gli export manager e di strumenti utili per una check list delle “cose da fare” per essere in regola con sito web, traduzioni, web marketing.

Le aziende possono contattare gli operatori delle Camere di Commercio in tutta Italia per richiedere assistenza (eventualmente seguire anche il tour) e seguire i corsi presenti sulla sezione competenze per il web.

Le aziende possono scoprire il potenziale dei mercati esteri per il prodotto, utilizzando lo strumento Google Market Finder.

In seguito è possibile creare il tuo piano per avere una analisi del sito; lo strumento analizza la velocità di caricamento, le traduzioni, lo stato di indicizzazione e altri dati e consigli su come ottimizzare il sito web per l’export.

Conclusioni: Eccellenze in Digitale per le piccole e medie imprese

In conclusione possiamo dire che l’idea di Google è ottima e rappresenta una possibile alternativa alla passiva rassegnazione al declino che aleggia in Italia negli ultimi anni.

Questo blog nasce con lo stesso obiettivo e la stessa mission di eccellenze in digitale: favorire le conoscenze del web marketing (in particolare di Google AdWords) e indicare alcuni strumenti utili per accedere ai mercati esteri, con budget relativamente bassi se paragonati ai budget normalmente necessari per esportare.

Se vuoi approfondire ulteriormente puoi eventualmente scaricare gratuitamente la prima parte dell’eBook Come Vendere all’Estero con Google AdWords in 3 Mosse, registrandoti nel form in alto, oppure visitando il sito di Google.

2 pensieri riguardo “Eccellenze in Digitale: Google per il Made in Italy”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

88 − = 78