Immagini (fant)automatiche sulla Display

Google ha implementato le immagini automatiche sugli annunci testuali nella rete Display.
Se non ci sono immagini nell’annuncio, Google inserisce automaticamente una sua, pescata dal suo database.

Ecco il punto della guida AdWords (al 27/05/2017):

Formati visivi

Allo scopo di generare un impatto maggiore, gli annunci di testo sulla Rete Display potrebbero essere mostrati automaticamente in formati più accattivanti sotto il profilo visivo. Ecco le due categorie generali di questi formati:

Formati nativi

Gli annunci di questo tipo si integrano con l’aspetto e i contenuti del sito di un publisher. Gli annunci di testo sulla Rete Display possono essere pubblicati come annunci nativi, modificandone i caratteri, i colori e il design affinché siano in linea con i siti in cui vengono mostrati.

Nei formati nativi, il testo potrebbe essere accorciato. Se i tuoi annunci di testo espansi o standard richiedono il testo descrittivo per intero, disattiva la pubblicazione di annunci nativi compilando il modulo per la disattivazione. In genere, le richieste vengono elaborate su base settimanale.

guida-adwords-annunci-display

Se non vogliamo inserire l’immagine automaticamente, bisogna compilare il form per disattivarli.

Inutile dire che in questi automatismi Google ancora non è perfetto e che le forzature non dovrebbero essere la regola.

Per disattivare non posso fare in autonomia, ma devo procedere in modo burocratico e non immediato.

Il risultato qualche volta è simile a questo sotto:
Un esempio perfetto di corso di inglese efficace 🙂

annunci-adwords-display-formati-nativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 29 = 36